Category: palazzi

Una maratona di arte e bellezza

Alcuni weekend fa   ho partecipato con la mia famiglia alla  Fai Marathon, una vera e propria maratona di arte e bellezza. Debbo subito dirvi che Baby A. è piccolina  e quindi di solito evito di portarla ai musei ma la Fai Marathon mi sembrava fattibile perchè era una sorta dipasseggiata all’aperto per le vie di Milano. Ogni autunno il Fai organizza una campagna nazionale per raccogliere fondi , quest’anno la proposta era una maratona lenta, che  sembra una contraddizione ma non lo è, si trattava di una sorta di “passeggiata “per tappe per le vie del centro . Non c’era un vincitore , il percorso si snodava attorno 20 punti di interesse culturale e storico. In ogni punto c’erano dei volontari de Fai che accoglievano e spiegavano. Il tema erano le piazze visibili e invisibili quindi  sia  ideali, sia fisiche, intese come luogo di ritrovo e di scambio  commerciale e culturale. 20141012_101506 modDetto, fatto!  Continue reading

Share This:

La nuova galleria d’arte moderna

20140919_103429 mod Eccomi a raccontarvi la  Galleria d’Arte Moderna di Milano da poco in una nuova veste, con la riapertura  al pubblico delle collezione Grassi e collezione Vismara  e il recupero dei pavimenti nelle Sale ex Marino Marini. La Galleria si trova nella magnifica Villa Reale vera perla del neoclassicismo milanese costruita dall’architetto austriaco Leopold Pollack nel 1790 e si affaccia su un parco  all’inglese ben curato e sempre frequentato da bambini  e famiglie. La mia visita avviene in una giornata grigia , una di quelle giornate milanesi in cui il cielo è di un colore  indefinito e potrebbe essere in qualsiasi stagione. Poi entro nella villa, salgo i piani superiori  e vengo travolta dalla bellezza. Continue reading

Share This:

In visita a casa di Gian Giacomo (Poldi Pezzoli)

20140903_120854 modSono stata finalmente a  visitare la Casa Museo Poldi Pezzoli, una dimora privata che il proprietario il nobile Gian Giacomo Poldi Pezzoli trasformò in un museo e prima della sua morte  decise di regalare alla città di Milano .Per prima cosa mi incuriosiva la figura di questo nobile che si dedicò all’arte e alla bellezza, Gian giacomo è  ritratto da Hayez in un elegante completo di velluto in contrasto con  due belle guance rubiconde e uno sguardo leggero venato da  una punta di malinconia. Grazie a lui  oggi abbiamo la possibilità di  scoprire  un vero scrigno di tesori.

Continue reading

Share This:

Il silenzio a Milano..

20140627_110957 modChi dice che Milano non è silenziosa?  ci sono momenti e luoghi in cui anche a Milano c’è silenzio.  ..certo sono momenti speciali e luoghi particolari ma a chi non è mai capitato di trascorrere alcuni giorni d‘estate e girovagare per le vie deserte della città? oppure all’alba dopo una lunga notte ?  o anche il 25 dicembre all’ora di pranzo? poco prima alle 12-12.45 si attraversa la città in preda ad un traffico demoniaco e poi finalmente dopo le 13.00 quando tutti sono a casa o al ristorante le vie si svuotano come d’incanto.Ci sono poi  luoghi che in alcuni orari sono super affollati e invece in certi pomeriggi d’estate sono deserti.. ecco qui  all’Arco della Pace solo i cavalli di Napoleone mi stavano scrutando,  la piazza infatti era vuota..Milano è silenziosa anche durante i fine settimana senz’auto, sembra quasi una città di campagna.. che magiche dormite mi sono fatta quando veniva deciso lo stop delle auto! Milano è silenziosa anche  quando nevica.. la sera prima hai  annusato l ‘aria gelida , le previsioni meteo  lo confermano, ti metti a letto ma  non ci credi fino al mattino dopo quando vieni svegliato dal silenzio! Ma si può venire svegliati dal silenzio?

Continue reading

Share This:

Ascolto il tuo cuore città : da via Turati a Piazza della Repubblica – 2

20140806_111958 modIl nostro tour letterario continua in compagnia dei brani di Savinio, di fronte al palazzo di Giò Ponti  in Largo Donegani . Ci soffermiamo davanti alla fontana realizzata anch’essa da Giò Ponti in marmo bardiglio (dallo spagnolo bardillo, grigio). La fontana è stata restaurata nel 1992 , per la simpatica forma venne chiamata dai milanesi anche tazzinetta, non so se viene chiamata così  tutt’oggi, certo che assomiglia proprio ad una tazzina di caffè.
Continue reading

Share This:

Ascolto il tuo cuore città : da Piazza Cavour a Via Turati – parte 1

20140806_111929 modAgosto è il mese migliore per conoscere Milano, la nostra città d’estate non si svuota più completamente e ci sono numerose iniziative per avventurarsi alla scoperta delle bellezze nascoste. Proprio l’8 agosto ho partecipato ad una visita  organizzata dalla Biblioteca Sormani e dai gruppi di lettura del Gallaratese , Sant’Ambrogio, Parco Sempione e Zara di Milano ispirata al libro “Ascolto il tuo cuore città”  (1944) di Alberto Savinio. La visita fa parte di  un percorso letterario che propone  diverse uscite per le vie della città sulle orme del romanzo saggio di Savinio con una guida appassionata e originale, Valentino Scrima.  Ma torniamo al nostro tour. Savinio fu un poliedrico artista (1891 – 1952) fratello del noto pittore Giorgio De Chirico. Camminare per le vie della nostra città leggendo i brani di questo scrittore  per me é stato come salire sulla macchina del tempo . Savinio amava spassionatamente Milano e la descrive in un periodo di trasformazione tra le due guerre.
Continue reading

Share This:

© 2017 Viaggio sotto casa

Theme by Anders NorenUp ↑